TECNICO DI CUCINA – Percorso gratuito IV anno Istruzione e Formazione Professionale

IeFP

Percorso di Istruzione e Formazione Professionale di IV anno
TECNICO DI CUCINA
Operazione Rif. PA 2017-7235/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 844 del 12/06/2017 cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo PO 2014-2020 e della Regione Emilia-Romagna

Finalità Far sperimentare un apprendimento esperienziale in azienda, al fine di favorire l’inserimento qualificato nel mercato del lavoro.
Requisiti di accesso Potranno accedere al percorso 16 giovani che avranno conseguito, al termine dell’anno scolastico 2016/2017, la qualifica di OPERATORE DELLA RISTORAZIONE in esito a un percorso di Istruzione e Formazione Professionale, realizzato presso un Ente di Formazione Professionale o presso un Istituto professionale. Il corso sarà avviato solo se si raggiungerà il numero di almeno 15 iscritti alla data di avvio, fissata al 15 settembre.
Profilo professionale di riferimento Il TECNICO DI CUCINA è in grado di: gestire le fasi di lavoro, sulla base degli ordini, coordinando attività del reparto; promuovere comportamenti orientati alla sicurezza; definire esigenze di acquisto, individuare fornitori e gestire approvvigionamenti; formulare proposte, interpretando i bisogni e promuovendo la fidelizzazione del cliente; predisporre menù con attenzione alle materie prime ed alla tipicità del prodotto; curare i piatti, con applicazione di tecniche innovative e creative. Per  la PROGETTAZIONE DI EVENTI BANQUETING, deve, inoltre, essere in grado di: scegliere le modalità di erogazione del servizio; valutare il menù, il beverage e l’offerta dei vini; esaminare i costi per formulare preventivi; definire una pianificazione dei tempi, delle attività e dei ruoli.
Attestati Al termine del percorso, per coloro che avranno superato tutte le prove, è previsto il rilascio contestuale di entrambe le seguenti attestazioni:
Diploma professionale di TECNICO DI CUCINA in esito al positivo superamento di una verifica formativa e di un colloquio alla presenza anche del tutor aziendale; Certificato di competenze riferito all’Unità di Competenza PROGETTAZIONE EVENTI BANQUETING della qualifica regionale di TECNICO DEI SERVIZI SALA-BANQUETING in caso di positivo superamento di un colloquio valutativo effettuato in base al Sistema regionale di formalizzazione e Certificazione delle Competenze (l’ammissione al colloquio valutativo è subordinata al positivo esito di quanto previsto al punto precedente per il rilascio del Diploma).
Contenuti del percorso Il corso intende favorire l’utilizzo di metodologie e strumenti per svolgere attività relative alla preparazione pasti, sviluppando competenze inerenti l’analisi del mercato e dei bisogni della committenza, la predisposizione dei menù, la cura ed elaborazione di prodotti cucinati e piatti allestiti, la progettazione di eventi banqueting. E’ articolato nei moduli: COMUNICAZIONE, INGLESE, MATEMATICA SCIENZA E TECNOLOGIA, CULTURA E IMPRESA, ORGANIZZAZIONE, SICUREZZA, ACQUISTI, CLIENTE, MENÙ, CUCINA TIPICA, CUCINA INNOVATIVA, CUCINA ALTERNATIVA, BANQUETING. Consente la sperimentazione di un apprendimento esperienziale in azienda e prevede la partecipazione a lezioni, simulazioni, analisi di caso ed esercitazioni in laboratorio di cucina e di informatica.
Durata e modalità di realizzazione Il corso ha una durata complessiva di 1.000 ore, di cui 550 di stage; le attività si svolgeranno da settembre 2017 a giugno 2018.
Criteri di selezione Nel caso il numero di richieste superi quello dei posti disponibili, si procederà con una selezione basata su: una prova scritta (test a risposta multipla e/o caso da fronteggiare) avente per oggetto temi afferenti all’area professionale di riferimento (produzione e distribuzione pasti); un colloquio individuale a carattere motivazionale.
Modalità di iscrizione Le richieste di partecipazione devono pervenire entro e non oltre le ore 13:00 del 28/07/2017 tramite consegna diretta, fax, e-mail, posta ed essere corredate da copia del documento di identità, del codice fiscale, del certificato di qualifica (o eventuale dichiarazione sostitutiva).
Costo e trattamento economico Il percorso formativo è gratuito. Non è prevista l’erogazione di rimborsi spese o indennità di partecipazione.

Scarica la SCHEDA INFORMATIVA (2017-7235.RER_IV anno IeFP_Locandina) e la DOMANDA DI PREISCRIZIONE (2017-7235.RER_IV anno IeFP_DomandaPreiscrizione).